Tel. 0422.42.41.60
V.le Brigata Marche 33/G Treviso
info@infortunisticalanzi.it

Danni subiti dal passeggero

Per ottenere il risarcimento, il terzo trasportato promuove la procedura di risarcimento ordinaria ai sensi dell’art. 148 del codice assicurazioni  , nei confronti dell’assicuratore del veicolo sul quale era a bordo al momento del sinistro.

 

I passeggeri sono risarciti indipendentemente dalla responsabilità dei conducenti

Ai sensi dall’art. 141 del codice  predetto i danni fisici subiti dai passeggeri ed i danni alle cose da essi trasportate, sono infatti risarciti, indipendentemente dalla responsabilità dei conducenti, dall’assicuratore del veicolo sul quale erano a bordo  che risponderà entro il massimale minimo di legge.

E se il danno supera il massimale minimo di legge?

Se il danno supera il massimale minimo di legge, il terzo trasportato avrà diritto di richiedere la parte eccedente all’assicuratore del responsabile, sempre che questi sia assicurato per un massimale superiore a quello minimo di legge.