Tel. 0422.42.41.60
V.le Brigata Marche 33/G Treviso
info@infortunisticalanzi.it

Notizie: le ultime notizie

Se il passeggero è senza cintura, la responsabilità è del conducente

Per la Cassazione sul guidatore incombe un preciso obbligo e se il passeggero si rifiuta può anche non trasportarlo. Il conducente ha l’obbligo di esigere che il passeggero indossi la cintura di sicurezza e, se il trasportato non vuole farlo, può rifiutarsi di trasportarlo e anche fermare la marcia. Lo ha precisato la Corte di […]

17 Mar 17 - Notizie Leggi tutto »

POLIZZA RC AUTO:LE CLAUSOLE NULLE CHE LE ASSICURAZIONI STANNO PROPONENDO AI CLIENTI POSSONO ESSERE ANNULLATE DAL GIUDICE

Se il Parlamento ritarda l’approvazione del decreto competitività, ad applicare le future regole sono già le stesse assicurazioni (non fosse altro per quelle parti a loro convenienti): le compagnie stanno già proponendo, ai propri clienti, i nuovi contratti per le polizze rc-auto (l’assicurazione obbligatoria contro gli incidenti stradali) e la firma sulle condizioni generali che […]

19 Apr 16 - Notizie Leggi tutto »

RC AUTO: CHI CAMBIA MANTIENE LA CLASSE DI MERITO

Approvato in Commissione Industria al Senato un emendamento al DDL Concorrenza che prevede di mantenere sia la macroclasse che la sottoclasse in caso di cambio di compagnia assicurativa. Il decreto rafforza anche la stretta contro i falsi testimoni negli incidenti stradali. Grandi novità in materia Rc auto per tutti coloro che desiderano sottoscrivere un nuovo […]

11 Mar 16 - Notizie Leggi tutto »

Omicidio stradale, cosa stabilisce la nuova legge

Una telenovela a lieto fine: l’omicidio stradale, dopo anni di tentativi a vuoto, è legge. Con 149 voti favorevoli, 3 contrari e 15 astensioni, il Senato (addirittura in quinta lettura) ha rinnovato la fiducia al Governo, approvando definitivamente il Disegno legge che introduce del reato di omicidio stradale e del reato di lesioni personali stradali. […]

11 Mar 16 - Notizie Leggi tutto »

Alcol e omicidio stradale, quando scatta il nuovo reato

Con 149 voti favorevoli, 3 contrari e 15 astensioni, il 2 marzo 2016 il Senato ha rinnovato la fiducia al Governo Renzi, dicendo sì al Disegno legge sull’omicidio stradale. Punisce con la reclusione da 8 a 12 anni l’omicidio stradale colposo commesso da conducenti un veicolo a motore in stato di ebbrezza alcolica grave o […]

11 Mar 16 - Notizie Leggi tutto »

Omicidio stradale, i penalisti dicono “No”

È neonato, ma già scatena la polemica. Parliamo del reato di omicidio stradale, appena approvato. È un omicidio colposo, cioè per imperizia e imprudenza. Punisce sia chi causa incidenti sotto l’effetto di alcol o droghe, sia i pirati della strada, che scappano dopo aver causato un sinistro. Ma l’Unione delle Camere penali boccia la nuova […]

11 Mar 16 - Notizie Leggi tutto »

Incidenti d’auto, quando e perché i testimoni fanno la differenza

Siete vittime di un incidente d’auto? Cominciamo con la migliore delle ipotesi: vi hanno tamponato, l’altro guidatore scende dall’auto, ammette la colpa, firma il Modulo blu (ovvero la constatazione amichevole). Avrete rapidamente i soldi del risarcimento dalla vostra compagnia assicuratrice. Ma c’è anche la situazione sfortunata: l’altro conducente fa il furbo, non ammette la responsabilità, […]

11 Mar 16 - Notizie Leggi tutto »

Testimoni dell’incidente: proposta al Senato una norma scandalosa

Pesantissimo emendamento (proposta di modifica) al Disegno Legge Concorrenza, in discussione al Senato: riguarda i testimoni di un incidente e ha il chiaro obiettivo di tagliare i risarcimenti Rca, a esclusivo beneficio delle assicurazioni. Che da anni premono affinché arrivi una norma del genere. Questo il testo: “In caso di sinistri con soli danni a cose, l’identificazione […]

11 Mar 16 - Notizie Leggi tutto »

Rc auto, addio al contrassegno di assicurazione: ecco come verranno svolti i controlli

Niente più obbligo di esibire il contrassegno di assicurazione sul parabrezza. Da ieri, domenica 18 ottobre, non è più necessario esporre il tagliando assicurativo ma basta tenere a bordo il certificato di assicurazione, vale a dire il documento che attesta che il premio è stato regolarmente pagato. Obbligo, quest’ultimo, previsto dall’articolo 180 del Codice della […]

19 Ott 15 - Notizie Leggi tutto »

Rc Auto: l’approvazione alla Camera del Ddl concorrenza non convince Ania

Ania ha espresso forte preoccupazione per l’approvazione alla Camera del testo del Ddl concorrenza e auspica che nel prosieguo del dibattito in Senato “si possano apportare sostanziali modifiche. In particolare, va rafforzata e resa più efficiente la lotta alle frodi assicurative, così da contribuire alla riduzione del costo dei sinistri e proseguire nel trend di […]

9 Ott 15 - Notizie Leggi tutto »